Spread the love

“Tre donne all’improvviso” di Nicola Ingrosso è la novità di luglio targata Fides Edizioni.

di Federico Tarì

La trama

A causa dell’eccessiva dedizione al lavoro, Fabio Ranieri, ingegnere edile di successo, ha perso le tre donne della sua vita, la moglie Luisa e le adorate figlie Anna e Nelly, e da quel momento ha smesso di credere nell’amore, dedicandosi con ancora maggior zelo alla professione.

Ma da un po’ di tempo una donna sconosciuta popola i suoi sogni, addolcendo le sue notti solitarie e riaprendo il suo cuore ferito alla speranza di un nuovo amore.

Ma chi è la misteriosa donna del sogno che esita a svelarsi?

Forse Sara, la giovane rampante collega che come un ciclone irrompe improvvisamente nella vita, non solo professionale, di Fabio?

O la bellissima, prorompente, e al tempo stesso dolcissima, Giovanna, tanto perfetta da non sembrare reale?

O, infine, una terza donna ancora senza nome?

Parallelamente alla progettazione di un grandioso villaggio turistico nel cuore del Sud d’Italia – la sua più grande impresa –, Fabio Ranieri prova a lasciarsi alle spalle rimpianti e rimorsi e a rimettersi in gioco per dare un senso diverso, e più autentico, alla propria esistenza.

«Strano come l’inconscio cerchi di rimediare a ciò che la vita ti toglie.

Triste doversi aggrappare all’abbraccio di una sconosciuta, per giunta in sogno, per trovare un po’ di conforto».

Note sull’autore

Nicola Ingrosso è nato a Brescia.

Già docente di discipline elettriche ed elettroniche, esperto in robotica educativa, è collaboratore e consulente del Gruppo Fortis-Parco Culturale di Fasano e dell’istituto Dante Alighieri Formazione di Fasano.

Collaboratore del settimanale Agenda Brindisi e direttore responsabile della testata FasanoLive.com (editore ADV Apulia srl). È autore del manuale Sistemi programmabili-Arduino nel formato Book in Progress.

Ha promosso la raccolta di racconti La prima Onda – Cronologia e testimonianze dell’imponderabile, realizzata da FasanoLive.com e finanziata da Google News Initiative.

“Tre donne all’improvviso” è il suo esordio alla narrativa.

Leggi altri articoli qui