Spread the love
I rappresentanti delle antiche Casate del Regno delle Due Sicilie si sono dati appuntamento all’Archivio di Stato di Napoli per la presentazione dell’ultima fatica curata dal compianto Prof. Antonio Palma.
“I Predicati della Nobiltà Italiana con annesso l’Elenco Generale dei Predicati della Nobiltà Italiana” Edito da Pisa University Press un’opera monumentale che aggiorna l’edizione precedente data alle stampe da Raffaele de Divitiis nel 1903!

Prima di iniziare il Marchese Emilio della Fontanazza, docente di diritto nobiliare e co-autore del testo, ha ricordato come il mese di marzo sia dedicato alla poesia  omaggiando la memoria del Prof. Antonio Palma attraverso “Un ricordo” di Gabriele d’Annunzio, Principe di Montenevoso –
…La forza della parola per custodire e non dimenticare!
L’opera è stata illustrata con competenza e professionalità nella meravigliosa sala Catasti dal nobilissimo Fra Sergio Galdi d’Aragona che ha tratteggiato la millenaria storia del proprio casato attraverso le gesta degli antenati.

Donna Bitti Cattaneo della Volta dei Principi di San Nicandro che attraverso una recente scoperta nel campo dell’arte ha voluto ripercorrere la storia dell’illustre stirpe. Il Duca Fabio Pignatelli della Leonessa ha illustrato Casa della Leonessa poco conosciuta, sempre oscurata dalla millenaria e principesca prosapia Pignatelli. Il Nobile giurista napoletano Giovanni Chianese ha preso in esame la famiglia Vaaz e il feudo di Casamassima. Il Nobile Demetrio Baffa Trasci Amalfitani di Crucoli consultore dell’Annuario della Nobiltà Italiana, il più completo repertorio delle famiglie nobili italiane, ha ripercorso le tappe della realizzazione dell’opera.
Il Nobile Prof. Andrea Borella direttore ed editore dell’Annuario della Nobiltà Italiana ha curato l’apparato iconografico ed è stato menzionato più volte.
Un particolare ringraziamento è stato rivolto dal Marchese Prof. Emilio della Fontanazza al Direttore Generale Educazione Ricerca e Istituti Culturali Andrea De Pasquale, alla direttrice dell’Archivio di Stato Candida Carrino. Al Console Generale della Repubblica di Bulgaria Gennaro Famiglietti che ha tracciato la figura professionale ed istituzionale del collega Antonio Palma che come ha ricordato il Console è stato Ordinario di Istituzioni di Diritto Romano all’Università di Napoli Federico II, Presidente del Conservatorio di San Pietro a Majella e dell’Istituto Poligrafico e Zecca di Stato accomunati dalla professione e dall’impegno nel sociale attraverso la Confraternita di San Silvestro retta da Mons. Luigi Francesco Can. Casolini di Sersale.
Sempre dal Marchese della Fontanazza è stato rivolto un particolare ringraziamento:  alla Marchesa Federica De Gregorio Cattaneo delegata degli Ordini dinastici della Real Casa Borbone ramo francese.
Al Marchese Manuel de Goyzueta delegato degli Ordini dinastici della Real Casa Borbone ramo spagnolo.
Al Presidente del Reale Yacht Club Savoia Don Fabrizio Cattaneo della Volta dei Principi di San Nicandro per la presenza e l’invito alla colazione nelle prestigiose sale.
Un ringraziamento anche e a tutti i rappresentanti delle Famiglie di cui il volume tratta tra i tanti ricordiamo il Principe Alduino di Ventimiglia, il Duca Luigi Catemario Tittoni di Quadri, Don Alberto Sifola di San Martino, Contessa Donatella Dentice d’Accadia, Don Marcello di Lemnos e il N. H. Prof. Giulio Veggi,  la N.D. Dama Rosemary Jadicicco, il Conte Leonardo Clerici Marinetti ecc. che con gli amici, hanno contribuito a rendere la presentazione un momento di grande cultura che rimarrà impresso nelle menti di ognuno dei presenti.