Spread the love

Tra i libri editi da Solfanelli troviamo quello di Angelo S. Angeloni “LETTURA E SOCIETÀ IRRETITA” nel pensiero di Franco Ferrarotti

Il libro edito da Solfanelli tratta della crisi della lettura e del libro (del libro non come “prodotto”, ma come «cultura fondata sulla pagina scritta»), in una società caratterizzata da una mentalità tecnicistica e utilitaristica, dalla diffusione dei mezzi di comunicazione di massa e delle diverse tecnologie dell’informazione, dalla perdita della dimensione del passato, dalla crisi del sistema educativo scolastico.

Tuttavia, sebbene abbia perso la sua preminenza, il libro non è morto, è vivo, come forma di “medium” comunicativo, come conoscenza di sé e dell’uomo, come testimonianza e memoria storica, come strumento di lotta.

Note sull’autore

Angelo S. Angeloni ha insegnato Letterature classiche e italiana nei licei. Ha collaborato alle pagine culturali di numerosi giornali e riviste. È stato autore di programmi radiofonici. Oggi collabora con la rivista “Tempo presente”. Nelle edizioni Armando ha pubblicato: F. Ferrarotti, Conversazioni sulla sociologia (2011), G. Ferroni, Conversazioni sulla letteratura (2019), R. Shmuel Di Segni – V. Paglia – S. Ramadan, Conversazioni con le religioni abramitiche (2019), con F. Mastrofini, Etica Ecologia Responsabilità (2021).

Leggi altri articoli qui