Spread the love

Dopo quattro mesi densi di appuntamenti volge al termine la 6° edizione del Festival Scena Natura – Dialogo tra le arti e il verde, organizzata dell’associazione culturale Crexida/Anima Fluò, fondata nel 2003 dall’attrice, autrice e regista Angelica Zanardi.

Si chiuderà questa sera giovedì 21 settembre a Fienile Fluò (Via di Paderno, 9; ore 21.30 – ingresso € 10,00; ridotto € 8,00) con lo spettacolo ”Come la principessa Diana”, diretto da Federica Cucco e l’interpretazione di Mariangela Diana.

Scena Natura

L’opera de La Compagnia delle Lucciole è la storia di Mariangela. Una bambina che voleva essere principessa e per un attimo ci è davvero riuscita. Una ragazza che voleva essere speciale non diversa. Una donna che voleva solo altri cinque istanti in più con la sua mamma.

Una satira autobiografica, un assolo introspettivo di una donna in perenne dicotomia con il suo essere bambina. Il testo è una mappa di frammenti ricamato nella forma del flusso di una coscienza per nulla in ordine, generatosi da una conversazione/confessione senza remore tra attrice e drammaturga, laureata in psicologia.

Uno scandaglio esistenziale tristemente divertente che racchiude le nevrosi, la sacralità della tradizione casertana, il post modernismo dell’ambiente emiliano, l’ansia congenita e una pletora di bugie che alimenta e distrugge la protagonista, in perenne combutta con le sue mille sé.

Secondo  Durkheim nell’essere isolato nasce la più spaventosa forma della debolezza umana. Ecco il motivo per cui la scena è vuota, sola, ma la protagonista esce da sé, dando voce al proprio monologo interiore per accedere alla sua vera essenza solo attraverso il contatto con l’altro.

Uno specchio a doppio schermo, dove protagonista e pubblico si ritrovano nella noia e nel terrore umano, nelle risate nei momenti meno appropriati, nella disfunzione familiare, nel dolore corrosivo, nella speranza che i sogni non siano tutti destinati ad ammuffire nei cassetti.

Scena Natura 2023 gode del supporto di  Regione Emilia Romagna e del Comune di Bologna e fa parte di Bologna Estate 2023, il cartellone di attività promosso e coordinato dal Comune di Bologna e dalla Città metropolitana di Bologna – Territorio Turistico Bologna-Modena.

Per tutte le info sui biglietti consultare il sito www.crexida.it o www.fienilefluo.it oppure contattare telefonicamente il numero: 051.589484